Lavorare da casa: 7 modi per aumentare la produttività

una donna che cerca di aumentare la sua produttività lavora da casa

La tecnologia ci ha dato la consapevolezza che è possibile lavorare ovunque: il lavoro non è più dove sei, ma quello che fai. In particolare, vista la situazione dell’emergenza del COVID-19 molte aziende richiedono o raccomandano che il maggior numero possibile di dipendenti lavori da casa fino a quando il virus non sarà arginato. Proprio per questo motivo sia i lavoratori dipendenti, i liberi professionisti e gli imprenditori devono sapere quali strumenti e modi utilizzare per diventare più produttivi lavorando da casa. Mantenere la produttività alta lavorando da casa è molto importante specialmente per le startup, in cui ci sarebbe un forte impatto negativo se uno dei collaboratori facesse errori. Tuttavia, possono esserci delle distrazioni: il cane vuole uscire, il bucato deve essere fatto, i tuoi conoscenti o vicini non comprendono l’idea che anche se sei a casa stai lavorando. E ti ritrovi diviso tra il fare tutte le attività che ti sei prefissato di fare un giorno prima e il cercare di evitare le interruzioni per poter lavorare. Aumentare la produttività personale è il sogno di professionisti, freelance, imprenditori ed è il primo passo per aiutare sé stessi per poter raggiungere obbiettivi ambiziosi. Come puoi rendere il tuo ufficio domestico più produttivo possibile? Ecco alcuni modi per massimizzare la produttività mentre lavori da casa.

1. Combatti le distrazioni

Ovviamente il primo modo per aumentare la nostra produttività personale è combattere le distrazioni! Il controllo delle distrazioni è veramente uno dei problemi più comuni da affrontare. Come imprenditore, sai quanto sia prezioso ogni singolo minuto della tua giornata. Faremmo quasi tutto per più tempo. Gli aggiornamenti dello stato di Facebook, i tweet e le foto su Instagram sono un ottimo modo per rimanere in contatto con amici, ma possono anche occupare il tuo tempo prezioso. Inoltre, gli appuntamenti non programmati possono ridurre la tua produttività e allo stesso tempo daranno anche un messaggio alle persone che il tuo tempo non è poi così prezioso. Certo, emergono emergenze e a volte è necessario prendere un appuntamento dell’ultimo minuto, ma non prendere l’abitudine. Ah, quasi dimenticavo! Potrebbero esserci persone nella tua vita che, per quanto tu cerchi di ricordarglielo delicatamente, semplicemente non capiscono – che lavorare da casa significa ancora lavorare! Non rispondere al telefono o alla porta; è davvero così facile da fare. Una volta che informi le persone che non sei disponibile durante tue ore lavorative non è necessario scusarsi per non essere disponibile per nulla!

2. Fai una pausa per gli occhi per aumentare la produttività

Chi non usa il pc tutto il giorno per lavoro, alzi la mano! Trascorrere lunghi periodi guardando gli schermi di computer, telefono o tablet può affaticare gli occhi. Non si tratta solo di vederci meno o male, i problemi possono creare stanchezza fisica, mal di testa, aumento degli errori e, come sappiamo, riduzione della produttività. L’uso della regola 20-20-20 può aiutarti a prevenire questo problema! Questo suonerebbe inutile e non-importante, ma rimarrai sorpreso di quanta differenza possa fare! È difficile ricordare di farlo regolarmente, quindi fai uno sforzo reale qui e vedi come funziona per te. Ridurre l’affaticamento degli occhi seguendo la regola 20-20-20. Ogni venti minuti, smetti di guardare il tuo schermo. Fissa a 20 metri di distanza per 20 secondi. Questo metodo funziona davvero. Provalo e vedrai che mi ringrazierai!

3. Mangia bene, dormi bene per accrescere produttività personale

La produttività, a volte, significa cattiva salute. L’idea di lavorare da casa ti fa venire in mente produrre di più, fare di più… e consumare di più, mangiare di più? Non ti basta mangiare uno spuntino? Mmm, pensaci bene. Dividi i tuoi obiettivi in pezzettini che possono essere fatti in meno di un’ora. Fai delle mini-pause, facendo cose salutari come respirazione profonda o spuntini a base di sedano o ravanelli. Inoltre, quando lavori da casa, il sonno può diventare un ricordo perduto. Tuttavia, è importante dormire molto in modo che il tuo orario lavorativo possa essere il più produttivo possibile. Cerca di creare uno stile di vita corretto.

4. Prenditi il tuo tempo la mattina

Il mattino ha l’oro in bocca, huh? Infatti, per esempio, quando si gestisce una startup ti può sembrare che non ci sia mai abbastanza tempo al giorno. Durante la giornata lavorativa abbiamo al massimo 3 ore in cui la nostra produttività arriva il suo picco: le ore magiche sono tra le 08:30 e le 11:30 circa. Per questo motivo sfruttare la potenza della mattina potrebbe essere la chiave per aumentare la produttività. Però ovviamente non ti dico di buttarti subito nel lavoro. È importante trovare la propria migliore routine mattiniera seguendo quello che vorresti fare: andando a correre, prendendo un caffè mentre leggi il giornale. Imposta la sveglia per soli 30 minuti prima per testare i risultati per te stesso perché fidati di me, la mattina ti dà l’opportunità di avere il buon umore per il resto della giornata.

5. Cambia l’ambiente in cui lavori

Non sarebbe fantastico avere un grande ufficio con porte in quercia, impenetrabile dal mondo esterno, con una gigantesca scrivania che si affaccia sul Lago di Como? Eh, non è possibile che accada per la maggior parte delle persone, ma puoi comunque disegnare il tuo ufficio a casa tenendo presente la produttività. Trova un angolo tranquillo della casa, dipingi il tuo spazio con un colore rilassante che ti piace (il verde dovrebbe essere ottimo per la produttività), metti piante fuori dalla finestra, se possibile, per regalarti qualcosa di pacifico da guardare. Fai abbastanza spazio per poter avere tutto il necessario per svolgere facilmente il tuo lavoro e accrescere la produttività personale.

6. Non essere impulsivo per aumentare la produttività

La gestione del tempo è fondamentale per il successo delle tutte startup. Non è necessario rispondere immediatamente ad ogni mail. Ogni segreteria telefonica non ha bisogno di una risposta immediata. Concentrati sulle priorità invece di reagire a tutti gli stimoli immediati. Come prima cosa decidi la pianificazione della tua giornata: per quanto tempo vuoi lavorare, rispondere alle mail, allinearti con il tuo team e goderti le tue pause. Ovviamente non puoi sempre seguire il piano ma così sicuramente sarai sempre più preciso e focalizzato sugli obbiettivi.

7. Dimostra la tua stima verso i tuoi collaboratori

E siamo arrivati all’ultimo modo per aumentare la produttività lavorando da casa. Come imprenditore, dovresti sapere che i tuoi dipendenti non saranno mai felici o molto produttivi se si preoccupano eccessivamente di legare la produttività direttamente al compenso. Interagisci con loro per creare modi per rendere il loro lavoro fonte di piacere, apprezzando quello che fanno. I premi e i bonus sono interessanti, ma è ancora meglio interessarsi personalmente a tutti i collaboratori. Quando sanno che ti preoccupi per loro come persona, la loro produttività aumenterà.

Conclusione

Essere occupati ed essere produttivi sono due cose mooolto diverse. Il mio suggerimento è quello di scegliere almeno 3 dei 7 modi per aumentare la tua produttività che ti ho proposto e applicarlo da subito! Col passare del tempo, ti ritroverai molto più produttivo.

Ti consiglio di leggere anche: 10 migliori strumenti per imprenditori digitali

E se non ti bastasse ti suggerisco un servizio molto utile per gestire il tuo tempo come imprenditore: E-CEO! Il consulente personale dell’imprenditore prima ancora che nasca l’azienda. Scopri il modo smart per massimizzare l’utilizzo delle risorse finanziarie e accedere a tutte le agevolazioni previste per l’azienda risparmiando tempo ed essendo più produttivo. Inizia a lavorare su tutte le attività importantistrategichedifficili e faticose avendo un assistente digitale che valorizza il tuo lavoro e che ti consigli, aiutandoti in tutte quante le scelte strategiche nella prima fase di vita da startup/prima ancora che nasca la startup.

Iscriviti nella nostra lista d’attesa compilando seguente form per ricevere maggiori informazioni ed accedere a E-CEO con un prezzo di lancio esclusivo!

E togliti il pigiama mentre lavori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *